sabato 10 maggio 2008

LAURA RIGOTTI – Assessora CCRR Solaro

07-05-08

Siamo partiti dalla stazione centrale di Milano, eravamo gasati, per alcuni (me compresa) era il primo viaggio senza i genitori. Il primo treno (eurostar) che abbiamo preso era molto bello mentre il secondo era caldo e lento: faceva un sacco di fermat. Durante il viaggio abbiamo giocato con il game boy, abbiamo letto, abbiamo mangiato, scritto, disegnato, giocato, riso e chiacchierato.
Da questi giorni mi aspetto di conoscere i problemi degli altri bambini e ragazzi e mi aspetto di farmi nuovi amici e nuove amiche.
Comunque il viaggio è stato abbastanza tranquillo e mi sono divertita.

08-05-08

Appunti: LA PACE

La Pace è:

Sapere gestire un conflitto;
Amore;
Amicizia;
Non approfittare dei deboli;
Rispetto reciproco;
Assenza di guerra;
Aiuto reciproco;
Accettare il diverso;
Non dovremmo litigare ma accettarci.

Molte volte escludiamo gli stranieri senza ragione solo perché magari il colore della pelle è diverso. Il bullismo è anche spargere voci non vere per escludere le persone. Se una persona la pensa in modo diverso non dobbiamo vederla come un nemico ma come un avversario, cioè una persona con cui si compete ma che si rispetti. Gestire i conflitti non è facile ma è importantissimo. I motivi per litigare sono molti. In Italia oramai ci sono molte persone straniere, e noi dobbiamo confrontarci con loro e non umiliarle perché sono diverse. Per essere trattati bene dobbiamo prima di tutto essere noi a trattare bene gli altri, come dice il detto: “non fare agli altri ciò che non vorresti sia fatto a te” .
Ogni persona deve essere rispettata sempre e comunque. La pace non è solo assenza di guerra. Per costruire pace dobbiamo cominciare a rispettare le regole, le regole non piacciono quasi mai a nessuno ma sono indispensabili.
Ci sono molte iniziative per aiutare a costruire un mondo di pace: adozione a distanz, camera d’ascolto, volontariato, raccogliere fondi per donarli ai bisognosi, regalare vestiti, scarpe che non vanno più bene a noi….

09-05-08

Appunti sulla PACE

Abbiamo letto una favola che parla di due porcospini e abbiamo colto questi messaggi:

Rispettare gli spazi degli altri;
Aver fiducia;
Trovare sempre un accordo.

Nessun commento:

Posta un commento