sabato 5 marzo 2005

Progetto Pedibus

In ottica di promuovere una mobilità ecosostenibile e favorire la socializzazione dei bambini si è sviluppato il progetto Pedibus, un vero e proprio autobus umano che permette ai bambini di andare e tornare da scuola a piedi in autonomia e sicurezza.

Ogni pedibus è diverso e si adatta alle esigenze dei bambini e delle famiglie che ne usufruiscono. In generale ogni pedibus ha un capolinea delle fermate intermedie un tragitto definito e degli orari da rispettare.  Su ogni pedibus sono presenti due adulti accompagnatori, un "autista" davanti e un "controllore" che chiude la fila e registra le presenze dei vari bambini.Il Pedibus viaggia col sole e con la pioggia e ciascuno indossa un gilet rifrangente.

Gli obiettivi del progetto sono quelli di:
  • aiutare i bambini a riappropriarsi del piacere di camminare; 
  • fare del sano movimento; 
  • apprendere i fondamenti dell’educazione stradale non solo a livello teorico, ma sperimentandoli direttamente e in tutta sicurezza;
  • avere un’occasione in più per incontrarsi e socializzare; 
  • fare una chiacchierata e risvegliarsi prima di sedersi in aula; 
  • ridurre la concentrazione di traffico attorno alle scuole e contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico.
 Ecco cinque buone ragioni che hanno spinto diversi comuni a promuovere e rilanciare, nel corso degli anni il Pedius.

Movimento: Il Pedibus dà la possibilità a ognuno di fare del regolare esercizio fisico. E’ dimostrato che i bambini più sono attivi e più diventeranno adulti attivi. Solo 15 minuti di tragitto a piedi per andare e tornare da scuola può costituire la metà dell’esercizio fisico giornaliero raccomandato per i bambini
Sicurezza: I bambini che vanno a scuola con Pedibus sono parte di un gruppo grande e visibile sorvegliato da adulti e accompagnato in tutta sicurezza. Ciò rassicura i genitori che non si fidano a mandare i loro figli a scuola da soli.
Educazione stradale: Il Pedibus aiuta i bambini ad acquisire “abilità pedonali”, così quando inizieranno ad andare in giro da soli saranno più preparati ad affrontare il traffico.
Socializzazione: Il tragitto a scuola dà la possibilità ai bambini di parlare e farsi nuovi amici; quando arriveranno a scuola avranno fatto la loro chiacchierata e saranno più pronti a far lezione
Ambiente: Ogni tragitto percorso a piedi aiuta a ridurre la concentrazione di traffico attorno alle scuole, questo aiuterà a ridurre l’inquinamento atmosferico e a migliorare l’ambiente a beneficio di tutti.

Al progetto Pedibus - promosso da Ambiente Acqua Onlus -  hanno partecipato i comuni di Cesano Boscone, Cusago

Nessun commento:

Posta un commento